Agli occhi di Dio Padre e di San Francesco (ESORTAZIONE DI SAN FRANCESCO AI FRATELLI E ALLE SORELLE DELLA PENITENZA) sono illustri “Tutti coloro che amano il Signore con tutto il cuore, con tutta l'anima e con tutta la mente, con tutta la loro forza (cf. Mc 12,30) ed amano il loro prossimo come se stessi (cf. Mt 22,39), ed odiano il proprio corpo con i suoi vizi e peccati, e ricevono il corpo ed il sangue del Signore nostro Gesù Cristo, e fanno degni frutti di penitenza: quanto mai sono felici questi e queste, facendo tali cose e perseverando in esse, perché su di esse riposerà lo spirito del Signore (cf. Is 11,2) e stabilirà in essi la sua abitazione e la sua dimora (cf. Gv 14,23), e sono figli del Padre celeste, di cui fanno le opere, e sono sposi, fratelli e madri del nostro Signore Gesù Cristo (cf. Mt 12,50)”.

In questa sezione del sito vogliamo in particolare ricordare e portare all’attenzione dei lettori tutti quei francescani secolari della nostra Fraternità di Montughi che, cercando di mettere in pratica in particolare gli articoli della Regola dal n. 13 al n. 19, riteniamo che ci abbiano mostrato che possiamo realizzarci come uomini, come cristiani e come francescani, anche in professioni e ruoli di grande rilevanza sociale.


Per visualizzare i contenuti di ogni singolo Francescano Secolare presente nell'elenco sottostante cliccare sugli specifici Link.

Cav.Tommaso Pratesi



Arnaldo D'Addario



Carolina Bellandi Paladini- mamma Carolina

On. Renato Cappugi

Arcivescovo Venuti-Zati

Augusto Conti

Conte Lorenzo Festi